UNA VISITA A PULA E NORA

sardeo-nora.jpgimgmax1024

Mentre vi trovate nella Sardegna del sud, suggerisco caldamente una visita alla ben tenuta città di Pula. Qui troverete tutto quello di cui avete bisogno per le vostre esigenze giornaliere, inclusa una selezione di buoni ristoranti, caffè vivaci e molti negozi aperti tutto l’anno.
round.

A me piace particolarmente sedermi in uno dei piccoli caffè attorno alla piazza principale e godermi un cappuccino perfetto con paste italiane e un vino frizzante sardo rinfrescante per favorire l’appetito. La vivace piazza è soleggiata e particolarmente godibile nei mesi più freschi. Durante l’estate, qui potrete trovare moltissimo intrattenimento sia per locali che per turisti!
Se avete la passione della storia allora probabilmente non potrete perdervi una visita al sito archeologico di Nora, dove Fenici, Cartaginesi e Romani hanno lasciato delle tracce indelebili.

Dominata dalla torre spagnola, Nora è situata sul bellissimo fronte marino, al di fuori della città di Pula (seguire le indicazioni). L’atmosfera è favolosa nel tardo pomeriggio. Vicino alla spiaggia, vedrete la deliziosa chiesetta di Sant’Efisio, che gioca un ruolo predominante il 1 maggio, durante una delle più importanti celebrazioni del sud della Sardegna.

Orari di apertura: estate 9,00-20,00, inverno 9,00-17,30
Biglietto: adulti € 5,50, bambini sotto i 14, € 2,50
Tour guidati disponibili