Print Friendly, PDF & Email

CONDIZIONI GENERALI

1. Campo d’applicazione

Simply Chillout GmbH (qui di seguito denominata Simply Chillout) gestisce una piattaforma online d’intermediazione per case di vacanza. Al ricevimento di una conferma di prenotazione scritta (anche via e-mail) si stipula un contratto tra l’inquilino e il proprietario, rappresentato da Simply Chillout. Simply Chillout, quindi, presta la sua attività esclusivamente come proprietario e mediatore nella stipulazione del contratto. Le parti contraenti sono esclusivamente l’’inqulino e il proprietario della casa di vacanza. Per qualsiasi rivendicazione riguardo al rapporto contrattuale tra il proprietario, rappresentato da Simply Chillout, e l’inquilino valgono per tutta la durata del contratto i termini e le condizioni di seguito riportate.

2. Prenotazione e stipulazione del contratto

Il contratto si ritiene concluso in seguito al ricevimento della conferma di prenotazione. Al ricevimento del pagamento totale, Simply Chillout consegnerà all’inquilino le informazioni relative alla casa di vacanza.

3. Prezzi e Condizioni

3.1 Sono esclusi dal canone di locazione i costi per la pulizia della casa di vacanza, la biancheria, la tassa di soggiorno e eventuali servizi opzionali. Tali costi aggiuntivi vengono dettagliati nella prenotazione e devono essere pagati in conformità al paragrafo 3.3 unitamente al prezzo di locazione.

3.2 Il normale consumo di energia elettrica, acqua e gas è compreso nel canone di locazione, se non diversamente specificato nella descrizione dell’unità immobiliare.

3.3 L’importo della fattura (il canone d’affitto, i costi aggiuntivi) seguenti modalità:
– il 40% del totale è dovute alla conferma di prenotazione.
La somma restante (60%) è dovuta entro 6 settimane prima dell’inizio della locazione.

3.4. Il deposito cauzionale deve essere versato 1 settimana prima dell’arrivo o in caso di pagamento con carta di credito, autorizzato per tutto il soggiorno.

Per quanto riguarda le prenotazioni a meno di 6 settimane prima dell’inizio della locazione, l’intero importo della fattura è dovuto immediatamente dopo il ricevimento della conferma di prenotazione.

In caso di mancato rispetto delle scadenze di pagamento, Simply Chillout può rifiutare la prestazione dei servizi.

3.5 In caso di recesso da parte dell’inquilino, valgono le condizioni seguenti:
– fino a 60 giorni prima dell’inizio della locazione: il 100% dei pagamenti verrà rimborsato
– fino a 30 giorni prima dell’inizio della locazione: il 50% dei pagamenti verrà rimborsato
meno di 30 giorni prima dell’inizio della locazione: nessun rimborso

L’annullamento viene determinato a partire dal giorno di arrivo presso Simply Chillout della comunicazione di annullamento da parte dell’inquilino. Se la comunicazione perviene di domenica o in un giorno festivo, l’annullamento parte dal giorno lavorativo immediatamente successivo. Se l’immobile non viene preso in consegna o viene preso in consegna in ritardo, l’importo totale della fattura è ugualmente dovuto.

3.6 Se non diversamente specificato, in linea generale, verrà richiesto un deposito cauzionale forfettario. Tale deposito verrà rimborsato all’inquilino solo dopo che la casa di vacanza sarà stata controllata (solitamente entro 48 ore) e non saranno stati riscontrati danni o furti imputabili all’inquilino. Nel caso in cui venissero rilevati danni o furti, essi verranno riparati/sostituiti e l’inquilino riceverà il rimborso della cauzione al netto dei costi di riparazione/sostituzione. Se il danno o il furto superano l’importo della cauzione, l’inquilino riceverà una fattura aggiuntiva separata. Analogamente, i costi derivanti da una pulizia aggiuntiva che dovesse rendersi necessaria o consumi di corrente elevati saranno compensati con la cauzione.

4. Arrivo e partenza

4.1 Gli orari di arrivo e partenza vengono singolarmente concordati con Simply Chillout. Se l’unità immobiliare non può essere presa in consegna come concordato (ad es. in seguito a ritardi aerei), la persona di riferimento indicata sulla conferma della prenotazione deve esserne immediatamente informata. L’importo della fattura deve essere comunque versato per intero. Lo stesso vale nel caso in cui l’inquilino lasci l’alloggio anticipatamente.

4.2 Eventuali prolungamenti di alloggio da parte dell’inquilino devono essere sottoposti alla valutazione di Simply Chillout.

5. Unità immobiliare sostitutiva e risoluzione del contratto

5.1 Simply Chillout può assegnare all’inquilino, se richiesto da circostanze imprevedibili o inevitabili, un’unità immobiliare sostitutiva equivalente.

5.2 Quando circostanze imprevedibili o inevitabili non permettono la consegna dell’immobile in affitto, compromettono la sicurezza dell’inquilino o dell’immobile o pregiudicano la prestazione del servizio al punto da rendere controproducente il proseguimento del contratto, quest’ultimo può essere annullato da parte del proprietario, rappresentato da Simply Chillout. I pagamenti già effettuati, eventualmente con la detrazione dei servizi resi, verranno rimborsati.

5.3 Simply Chillout non è responsabile per i danni in nessuno dei casi menzionati nel paragrafo 5.

6. Obblighi dell’inquilino

6.1 L’unità immobiliare data in locazione puo essere occupata solo dal numero previsto di persone (compresi bambini e neonati). L’aggiunta di altre persone può essere rifiutata o fatturata separatamente. L’unità immobiliare non deve in alcun caso essere subaffittata a terzi.

6.2 In base alla descrizione dell’unità immobiliare sul proprio sito internet, alcune proprietà non accettano animali domestici, né all’interno dell’immobile dato in locazione né sulla proprietà circostante. Fumare è ugualmente vietato in alcune case di vacanza. Nel caso d’inosservanza da parte dell’inquilino di suddette disposizioni relative al divieto di fumare e/o di introdurre animali domestici, gli verrà addebitato un importo forfettario a copertura dei danni pari a € 200.00.

6.3 L’immobile dato in locazione deve essere utilizzato con diligenza. Occorre inoltre avere riguardo per i vicini. In particolare, è bene assicurarsi che i vicini non vengano disturbati da rumori eccessivi. Nel caso in cui l’inquilino, nonostante tale esplicita raccomandazione, non abbia questo riguardo, il proprietario, rappresentato da Simply Chillout, si riserva il diritto di espellere l’inquilino dalla casa di vacanza prima della scadenza del termine. In questo caso non verrà effettuato nessun rimborso dei costi già sostenuti o delle spese di locazione. Nella misura in cui Simply Chillout o il proprietario, in virtù di comportamenti contrari alle disposizioni contrattuali da parte di un inquilino, incorrano richieste d’indennizo o simili, l’inquilino è tenuto a risarcire completamente dai danni Simply Chillout e il proprietario.

6.4. La pulizia degli arredi della cucina (inclusi i fornelli, il forno, il frigorifero e il barbecue), delle stoviglie e delle posate è a carico dell’inquilino e non va inclusa nella pulizia finale. Il cibo residuo, l’immondizia, le bottiglie vuote, la carta etc. devono essere interamente smaltiti nei luoghi appositi (in maniera differenziata se richiesto dal comune). Se l’inquilino non rispetta tale obbligo di pulizia o vi adempie in maniera insufficiente, tutti i costi da ciò derivanti verranno detratti dalla cauzione.

6.5 Se l’inquilino causa un danno, deve comunicarlo senza indugio a Simply Chillout. L’inquilino è responsabile di tutti i danni da lui stesso causati ed è obbligato a pagare le spese relative, a meno che non sia possibile dimostrare l’assenza di colpa. Lo stesso vale se l’unità immobiliare non può essere consegnata al successivo inquilino.

7. Lamentele, richieste d’indennizo

7.1 Se lo stato dell’unità immobiliare non dovesse corrispondere a quello previsto dal contratto, occorre informarne subito Simply Chillout. Se tale comunicazione non viene fatta immediatamente all’inizio del periodo di locazione, si presume che l’unità immobiliare sia esente da difetti. La stessa regola vale nel caso in cui venissero riscontrati dei difetti nel corso del periodo di locazione.

7.2 Eventuali reclami devono essere presentati per iscritto a Simply Chillout presentando le necessarie prove (fotografie, conferma da parte di una persona competente, etc.).

7.3 Se l’inquilino non rispetta suddette regole, perde ogni diritto di risarcimento.

7.4. Nel caso Simply Chillout riceva reclami giustificati da parte degli inquilini riguardanti l’immobile per vacanze, ne mette immediatamente a conoscenza il proprietario. Il proprietario si impegna ad esaminare immediatamente la situazione, oggetto del reclamo, e a correggerla.

8. Responsabilità del proprietario

8.1 Il proprietario si assume la responsabilità nel caso in cui l’inquilino dovesse subire un danno in seguito a negligenza contrattuale da parte del proprietario.

8.2 La responsabilità legale del proprietario per danni diversi da quelli personali (ad esempio danni materiali e patrimoniali) è limitata al canone di locazione (nel quale vengono incluse le richieste di tutte le persone interessate).

8.3 Se il danno è imputabile ad una o più delle seguenti cause, il proprietario non è ritenuto responsabile:
– atti o omissioni dell’inquilino o di un utente comune;
– omissioni imprevedibili o inevitabili da parte di terzi non coinvolti nella fornitura delle prestazioni contrattuali;
– eventi o cause di forza maggiore che, nonostante la dovuta attenzione, non potevano essere previsti né evitati;
– danni e perdite in seguito a furto con scasso.

Queste disposizioni si applicano per analogia anche alla responsabilità extracontrattuale. È espressamente esclusa qualsiasi responsabilità per il personale ausiliario.

8.4 L’utilizzo di piscina privata o condominiale, parchi giochi per bambini e d’impianti sportivi di qualsiasi genere o simili è da intendersi a proprio rischio e pericolo.

8.5 Le richieste di risarcimento nei confronti del proprietario, in base alle rivendicazioni contrattuali, cadono in prescrizione entro un mese. Il termine di prescrizione decorre dal giorno successivo alla fine del periodo di locazione.

9. Protezione dei dati personali

9.1 I dati personali, l’indirizzo e i dettagli di contatto dell’inquilino vengono registrati e memorizzati da Simply Chillout. Questi dati possono essere elaborati e utilizzati per scopi di marketing, ma solo ed esclusivamente per offerte provenienti da Simply Chillout. La riservatezza dei dati è garantita. È escluso il trasferimento dei dati a terzi.

9.2 I dati personali, l’indirizzo e i dettagli di contatto dell’inquilino possono essere trasmessi, se necessario, ad un collaboratore di fiducia al fine di fornire il servizio promesso.

10. Disposizioni finali

10.1 Con l’utilizzo dell’offerta di Simply Chillout l’inquilino si dichiara d’accordo con i presenti termini e condizioni. Nel caso in cui l’inquilino non concordasse con uno dei presenti termini, non ha il diritto di utilizzare in alcun modo l’offerta di Simply Chillout.

10.2 L’invalidità o l’inefficacia di una singola clausola non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. Le parti sostituiranno le clausole difettose con altre più efficaci che maggiormente si avvicinano ad esse economicamente e giuridicamente.

10.3 In caso di controversia legale la giurisdizione di Zugo è la sola competente. È applicabile esclusivamente il diritto svizzero.

Valevole dal 18.12.2019

Print Friendly, PDF & Email